Flower power

Oltre la linfa di vita



Flower power, 2009,
stampa Fine Art su carta Canson
cm 90 x 60, ed 2/3



Un lavoro certamente più a dirsi quasi minimale-concettuale è quello che si appresta ad immortalare, dove scatti d'autore si librano sinceri, spensierati anche se colmi di significato così sono i ben 12 scatti perpetrati dall'artista romano Fabio De Benedettis dal titolo “Flower power”.

Raffinatezza, grado, armonia interna e percettiva si respira in questi scatti dove le figure floreali sembrano persino capaci di elargire i loro soavi profumi. L'artista Fabio De Benedettis è riuscito con la medesima maestria che lo contraddistingue a non dare nulla per scontato e difatti per coloro che vogliono realmente percepire l'intento di queste opere dovrà cingersi piu' vicine ad esse, constatando di persona che oltre alla linfa di vita del fiore, vi sono fini linee sanguigne che scorgono lente verso la fine del fiore portando così un nuovo recondito significato: forse il naturale exodux delle cose naturali, o del peccato originale o della precarietà della nostra stessa vita, o del male fatto senza accorgerci agli altri che abbiamo intorno.
Splendido è questo filosofare su aspetti costanti e certi del nostro varcare questo mondo fatto di tanti affanni e poche certe certezze. Fabio De Benedettis riesce così con mirate composizioni a regalarci tutto questo, quasi stesse intagliando preziosi camei, scatti che divengono compiutamente concettuali, preziose teche di saggezza raggiunta dall'autore ed elargite a coloro che vogliono con esse venirne finalmente a conoscenza.

Fabio De Benedettis è riuscito in breve tempo a farsi conoscere per quell'immediatezza scavatrice, accompagnata da un guizzo di ironico concettuale. Senz'altro un'artista che saprà regalarci molte e piu' differenti stagioni concettuali portando nel Mondo uno sguardo italiano di importante concettualismo.

Valeria Lombardi